04 feb 2014

Books From the World: Enclave, Inside Out e Heart's Blood

Si, ancora ;) l'avevo detto che ne avevo una carrellata da segnalarvi.

Enclave (Razorland n. 1) di Anne Aguirre
New York è stata decimata dalla guerra e dalla peste, e la maggior parte della civiltà è migrata negli enclavi sotterranei, dove l'aspettativa di vita non supera i 20 anni. Quando Deuce compie quindici anni, assume il ruolo di Cacciatrice assieme a Fade, un cacciatore adolescente che viveva ai piani alti. Quando i due scoprono che l'Enclave vicina è stata decimata dai mostri delle gallerie - chiamati Freaks - che sembrano aumentare sempre più in modo organizzato, gli Anziani rifiutano di ascoltare gli avvertimenti. E quando Deuce e Fade sono esiliati dall'Enclave, la ragazza nata nell'oscurità sarà costretta a sopravvivere alla luce, guidata da Fade, tra le rovine di una città ormai ridotta a poche gang pericolose.
Questo emozionante romanzo di Ann Aguirre è la storia di due giovani ragazzi in un mondo apocalittico, nel quale i due giovani sperimenteranno pericoli e sentimenti mai sperimentati prima!



Inside Out (Insiders n. 1) di Maria V. Snyder
Ecco a voi un romanzo distopico (primo di una trilogia già conclusa) della stessa autrice dell'acclamata serie Poison study.
Con questo libro, l'autrice si cimenta con un libro più "young adult", ma non per questo meno accattivante degli altri suoi lavori.
Abbassa la testa
Non farti notare
Non fare niente che possa attirare l'attenzione.
Il mondo di Inside (=Interno) è semplice: fai il tuo lavoro, non impicciarti negli affari degli altri, e non sognare niente di meglio di quello che hai. Perchè, come ogni Scrub sa, non c'è altra possibilità.

Sono Trella e sono un'operaia. Non sono Nessuno.Una tra i migliaia che lavorano ai livelli più bassi: manteniamo Inside pulito per i Superiori. Ho un amico, faccio il mio lavoro e cerco di evitare i Pop Cops (poliziotti). Cosa succederebbe se, di tanto in tanto, usassi i tubi per dare una sbirciata ai livelli superiori? L'unica vita a rischio sarebbe la mia.... 

Stavo facendo solo un favore al mio unico amico: nascondere un uomo ferito dai Pop Cops, ma poi ho scoperto che le leggende che si raccontano sul mondo là fuori potrebbero essere vere.

Trella non si sarebbe mai aspettata di diventare il simbolo della rivoluzione, "La Regina dei Tubature", come la chiamano.
Essendo diventata l'eroina di Inside, Trella ha molto lavoro da fare, come ad esempio continuare ad esplorare il suo mondo desolato e...... trovare qualcosa di impossibile: Stranieri.

Heart's Blood di Juliet Marillier
Un fantasy fiabesco, genere che J. Marillier conosce bene: chi non ha sentito parlare (e magari ha anche letto) la trilogia di Sevenwaters, sicuramente sa di cosa sto parlando.
Whistling Tor è un luogo di segreti e misteri. Circondato da una collina boscosa e da presenze sconosciute, la fortezza in rovina è proprietà di un uomo di cui si parla in tutto il distretto con disgusto e amarezza. Una maledizione minaccia la famiglia Anluan e il suo popolo. Quei boschi un potere oscuro, il cui solo sospiro minaccia rovina.
Per la giovane scriba Caitrin è un rifugio sicuro. In questo luogo in cui nessuno è disposto ad andare è proprio quello di cui Caitrin ha bisogno, un modo per fuggire dai propri demoni.Quando la giovane conoscerà Anluan e la sua fortezza, si rende conto che è solo con l'amore e la determinazione che la maledizione può essere rotta e il popolo di Anluan liberato.

6 commenti:

  1. Ohh quanti bei libri!! *__*
    La Marillier non la conoscevo, ma sembra carina... mentre la Snyder e la Aguirre già le conosco e mi piacciono molto... insomma... vorrei leggerli tutti!!!! *_*

    RispondiElimina
  2. sei tornataaaaa

    a me ispira di più quello della marillier ;) quello della aguirre ho deciso di segnalarlo perchè avrei preferito fosse pubblicato quello anzichè incarceron, serie che oltretutto non è mai stata terminata in italia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono stata presa prigioniera dal raffreddore, ma a quanto pare sono ancora viva! :P

      Io la Aguirre la conosco per la serie di Corinne Solomon. La serie Incarceron non è della Fisher? O.o O forse sono due serie con lo stesso nome... cosa che capita spessissimo!!!!

      Elimina
    2. no no incarceron E' della fisher ;)
      mi riferivo al fatto che hanno una trama simile... anche se non so se è vero, perchè non li ho letti ;) è che tra i due mi ispira di più enclave (magari mi sbaglio)

      Elimina
    3. Ahh ok, avevo capito male.. scusa...:) Io il primo di Incarceron l'ho letto ma, sinceramente, non mi è piaciuto un granché... spero che Enclave sia migliore (e spero di riuscire a leggerlo!! *_*)

      Elimina
    4. ;) allora per una volta non ho avuto la sensazione sbagliata :-)

      Elimina

Dai, sgranchitevi le dita e scrivete qualcosa di insensato... basta che sia un commento.