06 nov 2011

Recensione "Avalon High" di Meg Cabot

Il riscatto della dama del lago.
Avete presente La leggenda di re Artù?? Affascinante.
Soprattutto il personaggio della Dama del Lago.
Chi di voi ha letto Le Nebbie di Avalon di Marion Zimmer Bradley lo sa bene, nonostante la storia non sia proprio fedelissima a quella originale.
Ebbene, il libro che ho terminato da molto ma che come sempre recensisco in ritardo, si può considerare un proseguimento della storia, o meglio un lieto fine di quello che altrimenti sarebbe un finale amaro.
Si tratta di Avalon High di Meg Cabot, autrice molto apprezzata in America per la saga sui fantasmi dal titolo the Mediator  (vedi qui ) e per la serie young adult The Princess Diaries.


Editore: Fabbri
Pagine: 339
Data di pubblicazione: 1 Gennaio 2006

Trama di copertina: 
Avalon High sembra una scuola superiore come tante altre, frequentata dai soliti studenti-tipo: c'è Lance, l'atleta, Jennifer, la cheerleader, e Will, studente modello, il classico bravo ragazzo. Ma non tutti sono quello che sembrano, neppure Ellie, che vi si è appena trasferita. Quando Ellie e Will si incontrano, per lei è un vero e proprio colpo di fulmine: gli parla per la prima volta e ha la sensazione di conoscerlo da sempre. E si direbbe che anche per lui sia così: peccato che sia già fidanzato con Jennifer... Una bizzarra catena di eventi e coincidenze, che sembra ripercorrere le tracce della storia di re Artù, lascia supporre che qualcosa di terribile stia per accadere alla Avalon High. Ma quale sarà il ruolo di Ellie in questa storia? E tra la vita di tutti i giorni e leggenda c'è spazio per una storia d'amore a lieto fine.

La storia è ambientata ad Annapolis, nel Minnesota, città nella quale la protagonista si trasferisce con i suoi genitori.
Entrambi professori e scrittori, la madre e il padre di Ellie sono due studiosi trasferitisi ad Annapolis per svolgere delle ricerche necessarie per completare la stesura dei loro libri.
Nuova in città, Ellie è riluttante a fare nuove amicizie, ma sarà solo l'incontro con l'affascinante Will a risvegliarla dai suoi pomeriggi passati in piscina a galleggiare sul materassino (vi ricorda qualcosa??? hihi).
Ebbene con l'inizio dell'anno scolastico Ellie si renderà lentamente conto della realtà: tutto ciò che la circonda rimanda alla leggenda di re Artù....

Parere: un libro leggero, scorrevole e di piacevole lettura.
Non aspettatevi grandi cose o una trama intricata e dal tocco elegante caratteristico di scrittori come la Bradley.
Infatti il romanzo è chiaramente destinato a lettori giovani.
Leggetelo quando avete bisogno di rilassarvi dopo una giornata stancante. Il testo si segue piacevolmente e senza la necessità di troppa concentrazione da parte del lettore.

Valutazione:

Lettura consigliata per apprezzare in pieno il libro ed per immergervi nel clima della scuola di Avalon High:

Dal libro è stato tratto anche un film.

Ecco qui la locandina.
Io l'ho scaricato da alcuni giorni ma non l'ho ancora visto: vi saprò dire.
Avete notato??? La bionda protagonista (che tra l'altro nel libro è mora)  è l'attrice che interpreta Cassie nel telefilm The Secret Circle.

Nessun commento:

Posta un commento

Dai, sgranchitevi le dita e scrivete qualcosa di insensato... basta che sia un commento.