28 ago 2015

Books From The World: Tabula Rasa, The Edge Of Forever e The Unquiet


Per questo post della rubrica "Books From The World", ho deciso di proporvi tre libri con una trama a sfondo fantascientifico.


Un debutto che lascia col fiato sospeso, sulla scia di The Bourne Identity e Divergent.

Alla sedicenne Sara è stata concessa la rara fortuna di poter vivere una nuova vita. O almeno questo è ciò che i dottori vogliono farle credere. Sta per sottoporsi ad una procedura in voga che la lascerà completamente priva di memoria - una lavagna vuota. Memoria dopo memoria, il suo disastroso passato sta per esserle portato via.

Ma l'operazione finale viene interrotta: una squadra selezionata di soldati invade l'ospedale, nascosto da una tempesta di neve. Il suo nuovo inizio potrebbe al contrario rivelarsi la sua fine.
Facendosi strada tra i corridoi familiari che sono diventati un labirinto pericoloso, Sarah inizia inizia a ricordare chi è e perchè qualcuno vuole cancellarle la memoria, aiutata da un hacker che sta provando a buttare giù l'ospedale per ragioni personali. Non sarà messa a tacere ancora una volta.
Un thriller ad alta tensione, accompagnato da un' incessante gara per la sopravvivenza e da un'eroina in  gamba, disposta a rischiare tutto. 

Tabula Rasa è, in breve, indimenticabile.


2013: La sedicenne Alora è affetta da continui blackout. Ogni volta che si sveglia si ritrova in posto diverso senza sapere come ci sia arrivata. L'unica cosa di cui è certa è che qualcuno la sta seguendo.

2146: Bridger, 16 anni, è una delle poche persone nate con l'abilità di viaggiare nel passato.
Durante un viaggio nel tempo previsto dal programma scolastico, vede l'ultima persona che si aspetterebbe di trovare sul luogo: il suo defunto padre. Il fatto più strano è che, secondo le regole del Dipartimento Dei Viaggi Nel Tempo, suo padre non era mai stato incaricato di essere in quello spazio temporale. Bridger è ancora più scioccato quando apprende che suo padre, abituato a seguire ciecamente la legge, si trovava in quel tempo per infrangere la regola più importante dei viaggi nel tempo: impedire un assassinio.

La vittima dell'omicidio in questione si chiama Alora.
Determinato a scoprire il motivo che spinge il padre ad aiutare un "fantasma", Bridger si sposta illegalmente nel 2013 e, assieme ad Alora, cerca a tutti i costi di risolvere il mistero riguardante il suo passato e la sua connessione con suo padre, prima che il Dipartimento Dei Viaggi Nel Tempo lo trovi.
Se può fermare l'assassinio di Alora senza alterare la linea temporale, forse c'è anche la possibilità di riuscire a salvare anche suo padre.


Per la maggior parte della sua vita, Lirael è stata allenata ad uccidere - e sostituire - una versione duplicata di sè stessa in una Terra parallela a quella in cui vive. Nonostante sia un perfetto soldato dormiente, inizia a sospettare di non essere proprio la persona in gamba che ha sempre creduto di essere.

Le due Terre sono identiche praticamente in tutto. Due copie di ogni città, ogni edificio, persino ogni persona.
Ma le persone provenienti dalla seconda Terra sanno qualcosa di cui i loro duplicati sono all'oscuro: due immagini speculari della stessa cosa non possono esistere. I duplicati e il loro intero pianeta stanno lentamente scomparendo nel nulla. Lirael è stata allenata senza pietà dalla prima infanzia ad apprendere tutto quello che può sul suo duplicato, ad essere una spietata assassina dormiente, che uccide l'altra Lirael e si introduce prepotentemente nella sua vita.

Un romanzo stand-alone intricato e ricercato, scritto da una sorprendente nuova voce. The Unquiet ci conduce nella mente di un'eroina invincibile, che lotta contro il motivo per il quale è stata cresciuta e contro chi è realmente. I fan delle storie misteriose, futuristiche e magnificamente costruite come Never Let Me Go, Orphan Black e Fringe, saranno stregati da questo inquietante debutto.

Nessun commento:

Posta un commento

Dai, sgranchitevi le dita e scrivete qualcosa di insensato... basta che sia un commento.